Post

Immagine
Music House:
L'House è un genere musicale appartenente alla electronic dance music (EDM), nato nelle discoteche di Chicago nella prima metà degli anni ottanta e fortemente influenzata dalla disco music e da elementi del funk dei tardi anni sessanta.Il nome house deriva dal Warehouse, storico locale di Chicago il cui dj resident Frankie Knuckles, soprannominato The Godfather of House, è riconosciuto come il creatore. Questo genere è caratterizzato da una metrica in 4/4 con cassa in battuta su ogni quarto, arricchita talvolta da temi ritmici più elaborati. Una presenza fissa è lo "snare" (rullante) sui battiti pari e il charleston (hi-hat) in controtempo, per formare il groove con giri di basso in una o due battute. Il basso può essere acustico, elettrico o anche sintetico. Questa sezione ritmica fa da base per la parte melodica che è composta diversamente a seconda dei generi ma che ha elementi comuni come la presenza di semplici fraseggi melodici di pianoforte, chitarre a…
Immagine
Techno:
La techno è un genere musicale nato a Detroit, negli Stati Uniti d'America, negli anni ottanta e appartenente alla electronic danc e music.Le origini del nome sono da ricercarsi a Detroit e a Berlino, agli inizi degli anni ottanta. "Techno" è l'abbreviazione di "technologic", in quanto trattasi di musica che fa dell'utilizzo di strumenti tecnologici una peculiarità principale. Negli anni novanta quando la musica elettronica da ballo arriva in Europa con il fenomeno londinese della acid house, quello della hardcore nei Paesi Bassi, la progressive in Italia (anni 80/90), e quando dagli Stati Uniti cominciano ad arrivare produzioni da ballo molto morbide e di chiara matrice funk, il nome techno viene usato per definire, rispetto a quello di house, produzioni più aggressive, in linea con la produzione di etichette come la belga Bonzai, che fa da padrone della scena per tutti i primi anni novanta.
Immagine
Heavy Metal:
L'heavy metalè un genere musicale compreso nell'ambito della musica rock. Deriva dall'hard rock,ed è caratterizzato da ritmi fortemente aggressivi e da un suono potente, ottenuto attraverso l'enfatizzazione dell'amplificazione e della distorsione delle chitarre, dei bassi, o, talvolta, persino delle voci. Esiste una moltitudine di stili e sottogeneri dell'heavy metal; di conseguenza esistono sottogeneri più melodici e commerciali, ed altri dalle sonorità estreme e underground.
Già molto popolare negli anni settanta ed ottanta, ha continuato ad avere successo nei decenni seguenti e si è inoltre diversificato in numerosi sottogeneri. Moltissimi sono gli artisti e i gruppi ascritti al metal, sia nei meccanismi musicali ufficiali che in ambito underground.
Esso ha dato vita ad un movimento (cosiddetto movimento metal) prevalentemente apolitico, e sfruttava i simboli che sottolineassero una rottura con la morale vigente.


Immagine
Rock:
Il rock o musica rock e, in particolari casi, rock 'n' roll è un genere della popular music sviluppatosi negli Stati Uniti e nel Regno Unito nel corso degli anni cinquanta e sessanta
del Novecento. È un'evoluzione del rock and roll, ma trae le sue origini anche da numerose forme di musica dei decenni precedenti, come il rhythm and blues e il country, con occasionali richiami anche alla musica folk. Musicalmente, il rock è incentrato sull'uso della chitarra elettrica, solitamente accompagnata, in un gruppo rock, dal basso elettrico e dalla batteria.
La musica rock ha inoltre contribuito al diffondersi di movimenti culturali e sociali, portando alla nascita di sottoculture come i mod e i rocker nel Regno Unito e la controcultura hippie, che, da San Francisco, si diffuse negli Stati Uniti negli anni sessanta. In modo analogo, la cultura punk degli anni settanta ha poi portato alla nascita delle sottoculture goth ed emo. Continuando una parte della tradizione folk del…
Immagine
Trap:
La musica trap é caratterizzata da testi cupi e minacciosi, che comunque possono essere molto diversi per ogni rapper. I temi tipici rappresentati nei testi sono la vita di strada tra criminalità e disagio, la povertà, la violenza, lo spaccio di sostanze stupefacenti, e le dure esperienze che l'artista ha affrontato nei dintorni della sua città.
Spesso in Italia il rap new school viene confuso con la musica trap, e si tende a dividere trap e rap old school, che viene chiamato semplicemente rap, creando una grande incomprensione denunciata da molti rapper tra cui Gemitaiz, Emis Killa e molti altri. Infatti si tende ad etichettare come musica trap, canzoni rap in cui vengono utilizzati autotune, e strumentali moderne le quali non fanno in modo che una canzone sia necessariamente trap.
Immagine
Hip Hop:
L'hip hop, o anche musica hip hop o musica rap, è un genere musicale nato negli Stati Uniti d'America negli anni 1970, caratterizzato dall'enfasi sul ritmo e dalla frequente inclusione del rapping
.
Il padre della musica hip hop è considerato DJ Kool Herc, che, mescolando musica giamaicana e americana, inventò il rapping, l'equivalente hip hop del toasting che si poteva ritrovare nella tipica musica giamaicana dub prodotta nello stesso periodo. Herc intendeva suonare i dischi funk così come il suo pubblico voleva, ma inventando il beat hip hop isolando i breaks (parti della canzone con sola presenza di percussioni) dal resto del pezzo e allungandone la durata utilizzando due copie dello stesso disco. Mentre un'intera cultura cresceva attorno a questo tipo di musica, questa stessa musica si sviluppava con gli anni, fino a giungere a quella che è stata chiamata l'Età dell'oro dell'hip hop (golden age hip hop), che va dal 1991 al 1993.
Immagine
K-Pop:
K-pop è un'abbreviazione che sta a significare musica popcoreana (Corea del Sud). Molti artisti e gruppi musicali k-pop si sono discostati dalla propria patria d'origine, e hanno sfondato nei mercati musicali di tutta l'Asia orientale e delle comunità asiatiche all'estero. La popolarità di questo genere viene considerata come conseguenza e parte della cosiddetta korean wave o hallyu wave (onda coreana), un movimento musicale che ha portato la cultura coreana sotto le luci della ribalta a partire dai tardi anni novanta fino ai giorni nostri. Presto la musica popsudcoreana si divise in generi diversi. Essi comprendevano quello delle girl band e delle boy band; un genere più difficoltoso tecnicamente e con origini più antiche, che nacque nel periodo coloniale; il genere dei cantautori acustici, spesso amatoriali, che ebbe grande sviluppo negli anni sessanta.